Corrado Bungaro @ PD

Sono nato a Trento il 31 marzo 1969.

Ho iniziato lo studio del violino all’età di quattro anni ed ho studiato presso il Conservatorio di Trento.
Parallelamente al percorso musicale mi sono dedicato agli studi classici presso il Liceo Prati di Trento ed ho conseguito la laurea in Giurisprudenza.

Ho lavorato nel campo della formazione coordinando  progetti del Fondo Sociale Europeo all’Istituto Regionale di Studi e Ricerche Sociali di Trento ed ho tenuto docenze sul tema dei diritti umani presso l’Università della Terza Età.

Poi la specializzazione in diritto comunitario, uno stage alla Corte Costituzionale ed i lavori all’estero come esperto in materia di diritti umani con il Ministero degli Affari Esteri e l’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa.

L’amore per il violino e la musica mi hanno riportato in Italia, dove ho deciso di dedicarmi professionalmente all’esperienza artistica, che considero lo strumento più forte per comunicare con il mondo.

Annunci

5 Risposte to “Chi sono”

  1. ed è proprio ciò che auspichiamo. Diritti umani, cooperazione internazionale, pace, arte, pluralismo.
    Mentre sta affondando una città bellissima come L’Aquila il governo pensa di finanziare 131 caccia bombardieri. mancano denari per la protezione civile, le scuole, gli ospedali ed i pompieri. Chi era vicepresidente di Alenia spazio? Previti.
    Voterò per Corrado.

  2. giuseppe milan said

    Non essendo residente a Trento non potrò concretamente dare il mio voto per Corrado Bungaro. Ma, conoscendo lui e il suo impegno politico-culturale-artistico, esposti ora in un programma politico chiaro e coraggioso (soprattutto per la prospettiva interculturale decisamente manifestata), farò il possibile per sostenerlo.
    Le città hanno bisogno, oggi quanto mai, di attori politici intelligenti e coraggiosi.

  3. pardi said

    Non potrò votare il 3 maggio essendo residente in un altro comune, ma appoggio totalmente il progetto lungimirante di Corrado: mettere in rete competenze, progettare “insieme” la città, una visione di grande respiro, visione europea che ci fa sognare….

  4. angelo said

    sono residente a Pergine e quindi non potrò votare nemmeno io per Corrado. Ho già cominciato a fare campagna per lui fra amici e conoscenti. Mi piace il suo sguardo oltre i colori della pelle, la provenienza sociale,la partecipazione, al di là delle differenze, per un futuro comune, il sentirsi parte di una comunità non di un comune. Vai Corrado

  5. Ho letto il programam di Corrado e mi ritrovo in tutti i temi da lui proposti.
    Ho sentito dire dai suoi colleghi che, in questi pochi mesi in Consiglio Comunale di Trento, ha fatto un ottimo lavoro.
    Credo che a Trento possa apportare un valore aggiunto alle discussioni e ai nuovi progetti che riguardano la convivenza, la partecipazione, la pace, i diritti umani, l’arte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...